Google Calendar si è sbarazzato della sua migliore funzionalità nel nuovo design

Qualche mese fa, Google ha lanciato un nuovo design per Google Calendar - e francamente, era atteso da tempo. Google Calendar utilizza la stessa interfaccia da anni e quella nuova è bella e moderna... tranne per la mancanza della migliore caratteristica di Google Calendar: l'aggiunta di eventi con un linguaggio naturale, come Cena con la mamma alle 18:00.

C'è una tendenza su Internet per tutti a urlare Questo è terribile! ogni volta che un sito web o un servizio cambia design. Spesso è ingiustificato. Alla gente semplicemente non piace il cambiamento e la maggior parte di queste lamentele sono esagerate.





Questa non è una di quelle volte.

L'elaborazione del linguaggio naturale di Google Calendar è scomparsa dal Web

Di solito non sono uno che piange ad ogni nuovo design, ma in questo caso Google si è sbarazzato di una funzionalità reale che esisteva e per ragioni che non riesco a capire. La sua elaborazione del linguaggio naturale non funziona più.



Ecco come funzionava nel vecchio Google Calendar: potevi aggiungere un evento con il testo Cena con la mamma alle 18:00...

…e creerebbe un evento chiamato Dinner with Mom, alle 18:00 del giorno selezionato.



Annuncio pubblicitario

Nel nuovo design, tuttavia, puoi ancora creare un evento chiamato Dinner with Mom alle 18:00...

… ma Google Calendar creerà solo un evento per tutto il giorno chiamato Dinner with Mom alle 18:00. Questa non è nemmeno lontanamente la stessa cosa, ed è molto meno utile.

Ti consente di impostare l'ora e la durata dell'evento nella finestra popup (a differenza del vecchio design), ma per le anime illuminate che usano le scorciatoie da tastiera per tutto, questo è in realtà significativamente più lento, invece di tenere le mani sulla tastiera per tutto, devi digitare, quindi fare clic... fare clic... fare clic... fare clic. Ed è esasperante.

Aggiornare : a partire da febbraio 2018, Google ha aggiunto una parte di questa funzione alla nuova interfaccia! Se fai clic su un giorno e inserisci un evento con un orario allegato, ora riconoscerà quell'ora come l'ora dell'evento. Non è ancora in grado di riconoscere le posizioni, ma è un buon inizio.

Esiste ancora sui dispositivi mobili e con l'estensione Chrome

Stranamente, questa funzione esiste ancora, ma non nella versione web autonoma di Google Calendar.

Se installi il Estensione Google Calendar Chrome , puoi accedere a una versione ridotta di Google Calendar dalla barra degli strumenti e aggiungere eventi utilizzando il linguaggio naturale, proprio come ai vecchi tempi.

Annuncio pubblicitario

Inoltre, le app di Google Calendar su iPhone e Android sembrano porre un grande stress sul linguaggio naturale. Durante la digitazione di un evento, verranno suggerite modifiche all'evento in base a ciò che si digita. Quindi, se digiti Dinner with Cameron, ti verrà offerta la possibilità di aggiungere Cameron all'evento. E se dici alle 18:00, non imposterà automaticamente l'evento alle 18:00, ma ti darà un'opzione per l'impostazione dell'ora con un tocco. Funziona abbastanza bene sui dispositivi mobili, dal momento che è comunque tutto basato sul tocco.

Quindi questa funzione non è andata ovunque, solo sul web. Ciò significa che, purtroppo, il Trucco della barra degli indirizzi di Chrome non funziona più neanche

Google, riportalo indietro!

Per fortuna, il vecchio calendario è ancora un'opzione... per ora. (Basta fare clic sull'ingranaggio Impostazioni nell'angolo in alto a destra e scegliere Torna al calendario classico.) Ma Google non dice nulla sul fatto che questo nuovo design sia in versione beta o in fase di test ... dice solo che questo è il nuovo Google Calendar, che mi preoccupa.

Sappiamo che Google non ha abbandonato l'elaborazione del linguaggio naturale, anzi, probabilmente ci stanno investendo più che mai grazie a Google Assistant e Google Home. Questa non è una decisione basata sulle risorse, è una decisione di progettazione e semplicemente non la capisco.

Se sei confuso quanto me, assicurati di fare clic sull'opzione Impostazioni > Invia feedback nel nuovo design del calendario e fai sapere a Google cosa vuoi. Speriamo che ascolteranno.

LEGGI SUCCESSIVO
  • › Come trovare il tuo Spotify Wrapped 2021
  • › 5 siti Web che ogni utente Linux dovrebbe aggiungere ai segnalibri
  • › Che cos'è la protezione anticaduta MIL-SPEC?
  • › Funzioni e formule in Microsoft Excel: qual è la differenza?
  • › La cartella del computer è 40: come la star di Xerox ha creato il desktop
  • & rsaquo; Cyber ​​Monday 2021: le migliori offerte tecnologiche
Foto del profilo di Whitson Gordon Whitson Gordon
Whitson Gordon è l'ex redattore capo di How-To Geek ed è stato redattore capo di Lifehacker prima ancora. Ha scritto per il New York Times, Popular Science, Wired, iFixit, The Daily Beast, PCMag, Macworld, IGN, OneZero di Medium, The Inventory ed Engadget.
Leggi la biografia completa

Articoli Interessanti