Scopri quali app tengono sveglio il tuo Android con Wakelock Detector

La durata della batteria dei telefoni cellulari non sembra essere quella di un tempo. Se il tuo dispositivo Android sta morendo più velocemente di quanto vorresti, Rilevatore di risvegli può aiutarti a individuare le app installate che potrebbero consumare la batteria o impedire lo spegnimento dello schermo.

Avrai, purtroppo, bisogno di esserlo radicato per utilizzare questa app, non esiste un modo semplice per visualizzare queste informazioni senza l'accesso come root.





Abbiamo esaminato alcuni dei modi in cui puoi rintracciare la fonte dei problemi della batteria , e Rilevatore di risvegli è un'app gratuita che può essere utilizzata per rintracciare quelle app e quei servizi che stanno causando l'esaurimento della batteria. Android stesso può fornire alcune informazioni su come viene utilizzata la batteria, ma non rivela nulla di simile al quadro completo.



È importante ricordare che i wakelock di per sé non sono necessariamente una cosa negativa. Si verificano per impedire che le app vengano cancellate dalla memoria in modo che possa continuare a funzionare in background, quindi la posta elettronica può essere controllata quando lo schermo è spento, ecc., Ma non tutte le app si comportano bene.

Ci sono due diversi tipi di wakelock da considerare. I wakelock parziali si verificano quando un'app o un servizio continua a utilizzare il tempo della CPU ma lo fa in background, ma i wakelock completi significano che lo schermo viene acceso o non si spegne, il che può ovviamente comportare un enorme consumo di batteria.



Annuncio pubblicitario

Dirigiti verso Google Play e installa una copia di Wakelock Detector.

È una buona idea installare l'app e continuare a utilizzarla normalmente per il telefono per un po', magari continuando come fai di solito per un giorno o due. Ciò consentirà all'app di raccogliere una quantità ragionevole di dati sulle attività del telefono.

Avvia l'app e ti verrà presentato un elenco di altre app che hanno avviato un wakelock: i wakelock parziali sono elencati per impostazione predefinita (chiamati wakelock della CPU nell'app), ma puoi passare alla visualizzazione dei wakelock completi toccando l'aspetto della CPU e scegliendo Screen wakelock.

Il pulsante a destra può essere utilizzato per modificare l'ordine in cui sono elencate le app. Le opzioni disponibili sono in esecuzione (ordinate per quanto tempo le app sono state attive), Utilizzo (ordinate per utilizzo delle risorse) e ABCD (ordinate in ordine alfabetico).

Sia che tu stia guardando wakelock completi o parziali, puoi ottenere ulteriori informazioni su cosa sta succedendo con il tuo telefono toccando una delle app che sono state evidenziate. Ad esempio, se selezioniamo Google+, possiamo vedere che l'app sta riattivando il dispositivo per la sincronizzazione e per la funzione di chat.

Toccando Informazioni app puoi visualizzare dettagli come la quantità di spazio che l'app in questione sta occupando, oltre a darti la possibilità di forzare lo spegnimento. I pulsanti Apri e Playstore aprono rispettivamente l'app e la relativa pagina di Google Play.

Annuncio pubblicitario

Accanto a ogni tipo di wakelock puoi vedere quante istanze ci sono state. Questo è un ottimo modo per determinare quali app o quali funzionalità di particolari app stanno causando l'esaurimento della batteria. Può aiutarti a decidere se un'app che consuma la batteria vale il prezzo e ti aiuta a vedere quale impostazione potrebbe dover essere regolata per aiutare a tenere le cose sotto controllo.

Nel peggiore dei casi, potresti scoprire che evidenzia un'app problematica e decidere che ha più senso cercare un'alternativa.

Se ti piace sperimentare con diverse ROM, Wakelock Detector può essere utilizzato anche per monitorare l'utilizzo della batteria di diversi componenti del sistema. Apri il menu toccando i tre trattini nell'angolo in alto a sinistra, premi Impostazioni, quindi abilita l'opzione Modalità avanzata.

Fondamentalmente, la modalità avanzata consente a WLD di mostrare i processi di sistema insieme alle app che hai installato. Anche se non sei necessariamente in grado di disinstallare tutti i componenti che tengono sveglio il tuo telefono, Wakelock Detector evidenzierà i problemi con una ROM che potrebbe aiutarti a decidere di provarne un'altra o a disabilitare una particolare funzionalità della ROM .

Come sempre, Google è tuo amico. Se noti che una particolare app o servizio sta riattivando il tuo dispositivo più di quanto sembri accettabile, controlla online per vedere se altre persone hanno riscontrato lo stesso problema. Come suggerito nelle domande frequenti dell'app, basta cercare su Google il 'problema di wakelock di [appname]' e potresti trovare l'aiuto di cui hai bisogno.

LEGGI SUCCESSIVO Foto del profilo di Mark Wyciślik-Wilson Mark Wycilik-Wilson
Mark Wyciślik-Wilson è un fanatico del software e un fan del nuovo, brillante e intrigante. Il suo lavoro è apparso ovunque da TechRadar e BetaNews a Lifehacker UK.
Leggi la biografia completa

Articoli Interessanti